Appia Day 2017: il comune di Marino c’è! Appuntamento a Cecilia Metella il 14 maggio

© Tutti i diritti riservati dall'autore. Vai al sito originale.

Con una nota il comune di Marino ha reso pubblica la sua partecipazione in grande spolvero all’Appia Day 2017 che si svolgerà domenica 14 maggio 2017 a Roma, evento al quale interverranno diverse amministrazioni e realtà istituzionali attraversate dall’originario percorso dell’Appia Antica. L’evento, promosso da Legambiente e Touring Club Italiano in collaborazione con numerosi Enti e Associazioni,  si svolge sul percorso originario della consolare, chiusa al traffico delle auto e riservata esclusivamente a pedoni e ciclisti per tutta la giornata, al fine di ribadire l’importanza di una mobilità sostenibile e rilanciare – come affermano gli organizzatori – il sogno di Antonio Cederna di trasformare la Regina Viarum in un “unico parco archeologico capitolino dall’Appia Antica ai Castelli Romani”.  L’appuntamento per i marinesi interessati è davanti alla tomba di  Cecilia Metella dove, insieme agli altri Sindaci, per il Comune di Marino sarà presente il Sindaco Carlo Colizza insieme all’Assessore all’Urbanistica Andrea Trinca con il Gonfalone della città al seguito, accompagnati dal Gruppo folkloristico VOLEMOSE BENE e dai produttori locali Cantine Fabi e Nicolini, e Panificio Frezza che offriranno ai visitatori degustazioni di prodotti tipici enogastronomici.

            Altri appuntamenti sono comunque programmati nei diversi Comuni e località del centro Sud Italia attraversati dall’Appia: a Santa Maria delle Mole, per esempio, nel tratto di Appia Antica che va in direzione di Capanne di Marino sono numerose le attività organizzate dal Circolo IL RICCIO di Legambiente: pedalate in bici, laboratori creativi, visite guidate, mostre fotografiche e tanto altro. Qui l’Amministrazione comunale sarà rappresentata dall’Assessore alla Cultura e Sport Paola Tiberi.

La nostra partecipazione  all’APPIA DAY – ha dichiarato il Sindaco Carlo Colizza – vuole essere un momento di condivisione delle tematiche ambientali ed ecologiste per rilanciare il tracciato dell’Appia Antica e dei territori che insistono su di essa. Marino sarà ben rappresentata, ne siamo certi, e ringraziamo Legambiente e tutti gli altri per l’impegno profuso nell’organizzare questa seconda edizione dell’evento che tanto successo ha riscosso lo scorso anno”.

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Tweet about this on TwitterShare on Facebook3Share on Google+0

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*