Al Museo Civico Sabato Santo la rappresentazione artistica ‘Dall’impronta di Gesù’

Una originale rappresentazione della Sacra Sindone realizzata da Veronica Piraccini.

In occasione delle prossime festività per la Santa Pasqua l’Assessorato alla Cultura del Comune di Marino ha programmato un importante evento dal sapore culturale e spirituale: la rappresentazione artistica della Sacra Sindone, curata da Nadia Frabetti, che si terrà presso il Museo Civico “U. Mastroianni” nel pomeriggio del Sabato Santo 15 aprile 2017 alle ore 17,30.

L’opera denominata “Dall’Impronta di Gesù” è realizzata per contatto dalla Sacra Sindone di Torino con speciale pittura “impercettibile” per mano di VERONICA PIRACCINI, Docente Maestro di Pittura all’Accademia delle Belle Arti di Roma.

Il dipinto, nato nel 2013, è pittura di pigmenti Impercettibili  VISIBILI –INVISIBILI su lino antico spigato, di formato circa m. 4,60 x  m. 1 . Esso scompare alla luce naturale e riappare nel buio, rivelato da lampade a luce “nera” che consentono di viverlo nella sua bellezza ma, specialmente, nella sua spiritualità. La Sindone, il Sacro telo autentico e custodito a Torino nel Museo dedicato, è uno dei misteri della fede più affascinanti.

“Ringraziamo la prof.ssa Veronica Piraccini – ha dichiarato l’Assessore alla Cultura Paola Tiberi – per aver accettato il nostro invito. Siamo particolarmente lieti di presentare alla cittadinanza questo dipinto, originalissimo nel suo genere, che, dopo innumerevoli partecipazioni ad esposizioni anche internazionali in musei, gallerie, basiliche ed atenei sabato pomeriggio approda a Marino. Invitiamo pertanto i nostri concittadini ad intervenire numerosi a quello che si annuncia un intenso momento di mistero e di spiritualità inserito nel contesto della Santa Pasqua”.

            Queste le tappe del dipinto fino ad oggi: Anno 2014 Chiesa della Madonna di Fatima a Taranto; Convegno sulla Sindone a Bari; Festival delle Arti a Spoleto; Convegno Intersecazioni tra Scienza ed Arte a Saint Louis negli Stati Uniti; Villa San Pietro Ospedale Fatebenefratelli a Roma; Anno 2015 Seminario maggiore S. Giuseppe Diocesi Velacruz in Messico; Anno 2017 Museo Civico Mastroianni a Marino.

VERONICA PIRACCINI                                                                 

Artista e Maestro in Pittura, bolognese di nascita ma romana d’adozione, fin dalla tenera età vive nel cuore della  città eterna con atelier in Pantheon. Il talento precoce per l’amore dell’arte, le fa vincere a soli 23 anni la Cattedra  di Pittura all’Accademia di Belle arti di Brera Milano, poi Palermo,  Frosinone, e a tutt’oggi Roma. È fondatrice a Milano  nel 1995 insieme a F.Leonetti, E.Fiorani, A.Pomodoro, Dadamaino, della rivista di tendenza “Tutto da capo” ed. Lupetti con manifesto teorico”l’Antirappresentazione” . Innumerevoli le  esposizioni in Italia e all’estero  e le vincite di grandi Pitture in opere pubbliche collocate nelle Istituzioni dello Stato : un suo merito indiscusso è l’aver inventato una nuova forma d’arte la pittura invisibile- visibile  da lei denominata “Impercettibile”.

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Tweet about this on TwitterShare on Facebook3Share on Google+0

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*